Esempi d'utilizzo

Vendita al dettaglio

01/09/2009

Guardate quello che OKI può fare per la vostra azienda

Introduzione

Quanto potete spendere in materiali, volantini e cartellini prezzi per i punti vendita? E che dire di pubblicità, carta e biglietti intestati, ordini d'acquisto, banner, etichette e buoni sconto? Ogni centesimo speso su questi articoli grava direttamente sull'utile netto. Immaginate quanto potreste risparmiare producendo tutti questi materiali internamente, a colori e in pochi minuti. Ebbene, grazie a OKI migliaia di attività di rivendita al dettaglio stanno già godendo dei benefici della stampa prodotta internamente.

Sulla base della concreta esperienza dei nostri clienti questo documento illustra in che modo una tipica azienda di rivendita al dettaglio, proprio come la vostra, può rispondere più rapidamente all'odierno ambiente competitivo e in continua evoluzione. L'azienda descritta è inventata, ma i vantaggi sono assolutamente veri.

La tipica azienda di vendita al dettaglio

* Specialità alimentari
* Punto vendita singolo
* Proprietario, direttore, 4 commessi

Di fronte all'accanita concorrenza di catene nazionali dotate di budget multimilionari, la nostra tipica azienda di vendita al dettaglio si confronta con la necessità di dovere fare sempre di più per potere semplicemente mantenere la propria posizione sul mercato. Anno dopo anno le sue spese in pubblicità, svendite e promozioni sul punto di vendita sono cresciute, mentre i margini sui prezzi di molti dei prodotti sui suoi banchi sono rimasti gli stessi, ed in certi casi sono persino diminuiti. Nello stesso tempo l'azienda ha anche visto aumentare i costi della sua carta intestata, mentre la necessità di oggetti di uso quotidiano come i cartellini dei prezzi e i buoni per le offerte speciali è aumentata con la crescita del business.

La situazione in passato

Pur avendo provato sia le soluzioni di stampa a getti d'inchiostro sia quelle laser, la nostra tipica azienda di vendita al dettaglio è riuscita a produrre internamente soltanto gli oggetti più basilari. Di conseguenza è stato necessario richiedere ad un fornitore esterno anche gli oggetti di uso quotidiano più essenziali, come i cartellini dei prezzi e le etichette degli alimentari, sui quali è stata eseguita internamente solo la sovrastampa. Con l'uso dei fornitori esterni anche per le promozioni, i materiali del punto vendita e per la pubblicità, la stampa è divenuta una delle maggiori spese generali dell'azienda, ad ha acquistato un peso sproporzionato sulla redditività dell'azienda.

La situazione possibile

Con OKI, la nostra tipica azienda di vendita al dettaglio non si affida più ai fornitori esterni per la produzione dei suoi materiali promozionali, per i punti vendita o per le offerte speciali. Essa è ora in grado di stampare internamente banner, disegni per le vetrine, volantini, cartoncini pieghevoli, etichette da scaffale, cartellini dei prezzi e altro, a colori e in pochi minuti.

Potendo contare su stampe professionali di qualità su misura i rivenditori possono ora creare all'istante promozioni per gli articoli in magazzino di scarso ricambio, esattamente come e quando servono. Inoltre possono stampare da soli persino i biglietti da visita e la carta intestata. Il software Template Manager rende facile la creazione di documenti di varie dimensioni e formati da parte degli impiegati, e il rilevatore automatico dei supporti Auto Media Detect garantisce che ciascun documento sia stampato sul tipo di carta di volta in volta previsto. Infine Auto Colour Balance assicura che i colori siano sempre corretti e coerenti.

Una soluzione di stampa veloce ed efficiente: la nostra C9600 è ideale per le tipiche aziende di rivendita al dettaglio. Con 36 ppm a colori e 40 ppm in monocromia è superveloce, estremamente versatile, altamente affidabile ed offre un rapporto prezzo/prestazioni ottimale.

Redditività dell'investimento

Sulla base dell'esperienza delle aziende reali di simili dimensioni, la nostra tipica azienda di vendita al dettaglio può attendersi una significativa riduzione dei propri costi di stampa; e i risparmi per la vostra azienda possono essere anche maggiori. Con il nostro aiuto uno dei principali rivenditori al dettaglio di cibi pronti ha ridotto le sue spese annuali del 85% in 12 mesi, e ha completamente recuperato il proprio investimento in soli 6 mesi.

Consultate anche

Consigli utili